Vai alla barra degli strumenti

Buon Compleanno Manuel!

Buon Compleanno Manuel!
Condividi sui tuoi social preferiti:

L’idea era quella di cominciare questo fiume di parole in piena con: “Caro Manuel”, ma niente di tutto questo sarà fatto.
Ci piace pensare che sei ancora qui.
Che semplicemente ti sei nascosto da qualche parte per tirarci un brutto scherzo, o che forse si stava così bene sull’Isola che non c’è, che sei andato a sondare il terreno fino a quando tutti ci ritroveremo. Semplicemente.

C’è una data impressa nelle nostre menti: 12 ottobre 2019.
Per alcuni una data qualunque, per tutti noi una data intrisa di dolore, stupore e destabilizzazione. Chiunque abbia avuto la fortuna di passare anche solo cinque minuti in tua compagnia, ricorderà perfettamente la tua risata contagiosa e la tua dolcezza così rassicurante: che si parlasse di lavoro o di altro, tu eri così, una sicurezza.

Quel cuore che ti ha tradito è quello stesso cuore che affidavi al tuo pubblico dopo ogni spettacolo. È bello pensare che si sia solo frantumato in pezzettini microscopici e che con l’aiuto della polvere di fata, sia entrato in ognuno di noi.

L’umiltà di chi ne ha passate tante e viste troppe. Un venditore di storie come noi, che abbiamo scelto di fare il mestiere più bello del mondo.

Oggi, 25 Maggio 2020, è il tuo giorno. Il tuo compleanno. Il #ManuelDay.
E tu sei con noi sempre un po’ più di ieri, in ogni attimo e battito.

Se puoi, da quella stella lontana, guarda e sorridi, perché quello che hai lasciato è tutto questo: ricordi, risate, sacrifici, bellezza e umiltà.

Grazie Manuel, ovunque tu sia.

Loading spinner
Mary Chiti

Mary Chiti

Sono scappata dall'Isola che non c'è quando Peter Pan ha preferito Wendy. Per dispetto mi sono innamorata di Capitan Uncino. Per rabbia, ho deciso di crescere. Odio la falsità, l'ignoranza e il perbenismo. Amo invece la buona musica, cantare a squarciagola, i libri e scrivere con la penna nera. Vivo insieme a Chopper, il mio unicorno dai capelli verdi e azzurri.

Lascia un commento